Dimagrita…..

Pubblicato il 18 Ottobre 2009 da Fiore.
Categorie: Argomenti vari.

 

 

 

O quasi…..

Sono passati 21 giorni da quando intrapresi questo cammino,

ho terminato il primo ciclo

i risultati a dir poco spettacolari: non solo per la perdita di peso e di pìù di due taglie….. mi sta quasi larga la 44 dalla 48 stretta, ma dalle modifiche avvenute nel mio corpo.

Ci sono giorni in cui mi sento l’omino della pubblicità….. una pubblicità antica dell’olio Sasso mi sembra….. In cui andava a dormire con un grande pancione… e la mattina si alzava e ….. non c’era più!

Saltava sul letto come un bambino gridando : "la pancia non c’è più.. non c’è più non c’è più…..".

Mi sembra strano, quasi di colpo il mio corpo è cambiato…… e io non lo riconosco!

Mio marito mi guarda :" sei completamente diversa…." con uno sguardo….

I suoi appettiti sono sempre vigorosi …. ma adesso… è troppo allegro!

Ma io? come mi sento io?

Qualche tempo fa Mio Capitano scrisse un post ….. in cui si accennava al fatto che in genere quando si perdono chili ci sono nuovi interessi per l’altro sesso…. non credo che avesse torto del tutto.

Personalmente non nutro interessi di quel tipo…… ma per questi anni il grasso mi ha tenuta al sicuro… da certe trappole, e so che bisogna vegliare.

Uno dei tanti fattori che si scattena, dopo un dimagrimento, non è solo la voglia, finalmente di piacere ma ci sono anche dei fattori ormonali i quali…. non so per quali motivi si scattenano con improvvise voglie di fare la ola, ad ogni sguardo ammicante dell’altro sesso.

Non è la prima volta che dimagrisco e in certi percorsi ci sono passata.

Mi sento sempre la stessa, ma stasera…. ho una voglia una voglia…. di travestirmi!

Di passare un pò di tempo con i vestiti da "grassa", di non apparire.

Mi piacerebbe innamorarmi di me stessa, di creare per me quell’energia che nasce nell’innamoramento e di usarla durante la giornata per vivere il meglio possibile…. per lavorare con entusiasmo, seguire i figli… il marito i miei hobby.

Quando mi sono data l’ok per il dimagramento, interiormente , avevo un obiettivo….

raggiungere quell’energia autoproducendola :-) ))

Lo so sono tutta matta!

 



Commento del 18 Ottobre 2009.

Caspitaaaaa! ma che dieta è? E quanto sei dimagrita? Hai sofferto? Che taglia ti prefiggi? e….troppe domande? :-) Vabbeh, inizia a rispondere a queste va :-) )))

- Giovanna :-) ))) la dieta blackburn, ma deve essere fatta sotto controllo medico, di peso sono scesa di 6 kg di massa grassa….. sofferto? non lo so e come dopo il parto che poi ti dimentichi :-) ))

Credo che la 42 vada benissimo, io sono una donna che sta bene “tornita”…….

Però sai cosa sto pensado?….. che l’aspetto estetico è un po secondario…. io sono sempre io… in fondo. Ma sono contenta che sono più agile… e appena posso voglio fare treking, ho voglia di muovermi di respirare aria.

I kg in più mi limitavano molto…. come una zavorra

:-) )

  vania
Commento del 19 Ottobre 2009.

beata te!io dovrei perderne venticinque ma il solo pensiero mi scoraggia e non riesco a mettermici…brava per la costanza, continua così!!vania

- frase fatta: alla fine è importante essere se stessi!, ognuno si porta addosso quello che gli è necessario…. a me semplicemente non è più necessario….. spero!

Commento del 19 Ottobre 2009.

Wow!

Bellissima la sensazione di sentirsi meglio, e dimagrite e più belle e con voglia di fare…grande sensazione!

p.s. … come hai fatto?? ;)

- Credo che capiti quando sei pronta…. semplicemente un amico mi ha segnalato un medico che segue un metodo veloce e io avevo bisogno proprio di quel medico…

  Giano
Commento del 19 Ottobre 2009.

Complimenti, per la decisione, la volontà ed il risultato. Ne guadagna la tua autostima, oltre che la linea.

- grazie Giano :-) , purtroppo ingrassare e dimagrire è solo la punta di un iceberg, espressione di un mondo interiore troppo in balia dell’inconscio, penso che se riuscissimo ad esere affettivamente autosufficenti, il problema si risolverebbe da solo

  Nuraghe
Commento del 19 Ottobre 2009.

X Vania: se davvero vuoi, puoi. Pensala così: domattina prendi uno zainetto e riempilo con venticinque Kg. Caricatelo in spalla e non mollarlo più. Capirai da sola che tutto il peso in eccesso che ti porti addosso è solo un’inutile zavorra. Ciao

- Nuraghe, tutti abbiamo la nostra zavorra, c’è solo chi la fa vedere con i kg in più, conosco persone splendide magrissime, che usano solo tacchi da 12 (cm) e questo impedisce il 90% dei movimenti.

C’è chi si porta la zavorra dei pregiudizi……

è diventa un sistema chiuso

Chi si porta la zavorra di una perdita che non riuscirà mai a colmare……..

grazie di essre passato :-)

  Isy
Commento del 20 Ottobre 2009.

Bravissima!

Prima di tutto complimenti per l’H.P. nazionale di tiscali..

Ma quale tutta matta.. se tutte le matte fossero come te :) )

Poi come posso non condividere io sono passata da una 62(no non ho digitato male il numero) ad una 48 e so cosa si prova in tutti i sensi..

un bacio

- Ti conosco e non ci crederò mai che sei una 48…

mi sono emozionata per l’HP ieri quando me l’hai detto… ma oggi mi chiedo cosa vuol dire…..?

Però mi piacerebbe che il problema delle taglie o dei chili in più venisse affrontato non soltato dal punto di vista estetico ma da come ci si sente….. da come si sentono le persone che hanno questo tipo di problema…. in fondo il mio era relativo… tu mi conosci e lo sai……

E tu sai anche di cosa sto parlando… prima di affrontare quest’avventura e questo tipo di terapia,

mi sono informata e sono entrata anche nei forum,

nei forum c’è la vita vera delle persone, e ho sofferto con loro, quando vedo una persona veramente sovrappeso….. non vedo + una donna o un uomo grasso ma un mondo…. solo un mondo diverso dal mio…. e adesso mi sono commossa…. perchè…. quel forum mi aveva fatto piangere…

  Isy
Commento del 20 Ottobre 2009.

Quando vuoi ti racconto 19 anni vissuti da superobesa..

hai ragione c’è tutto un mondo intorno e di solito di sofferenza..

Chi dice grasso è bello!

non ha idea di che cosa stia parlando fidati..lo so bene, visto che mi sono fatta aprire la pancia esattamente a metà e tu hai visto che ne ho il segno :) ), l’ho fatto perchè ero stanca di convivere con due me che non riconoscevo allo specchio, e di non essere una persona ma solo uan massa informe di grasso..stanchissima..

- però l’ingiustizia più grande…. è il nostro sguardo dall’esterno!

Commento del 21 Ottobre 2009.

Ehilà, fiore, complimenti vivissimi.Ricordo alla perfezione la pubblicità dell’olio Sasso e la pancia non c’è più e la pancia non c’è più. Credo che in effetti la dieta abbia qualcosa a che fare con la sfera sessuale, con l’essere desiderabili e quindi con il sentirsi meglio che tale percezione suscita.La dieta vera è qualcosa di immane. Non è fare due o tre settimane di fame, è cambiare la propria vita. E’, come mi pare dicevo in quel post che gentilmente hai citato, trasferirsi in Groenlandia dopo aver vissuto per tutta la tua vita a Battipaglia. Ci voglio potenti motivazioni per fare una simile scelta.Naturalmente saprai già che il vero obiettivo non è raggiungere un obiettivo-peso, ma mantenerlo.

… E lo so….

  cupanotte
Commento del 4 Novembre 2009.

…tutta matta??? no… direi… tutta normale!!! auguroni!

grazie di cuore :-)